Sostenibilità in cucina con il set Masterpro by Carlo Cracco: cotone certificato e stampa con colori atossici

La cucina diventa green con la nuova collezione Masterpro by Carlo Cracco, selezionata da CASAhomewear e pensata per una mise en place stellata e che pensa all’ambiente.

Non solo la tovaglia ma anche il set cucina composto da 4 pezzi indispensabili in ogni cucina (grembiule, presina, strofinacci e guanto trapuntato) sono infatti realizzati in 100% puro cotone, con stampa digitale floreale realizzata con coloranti atossici ed ecocompatibili certificati OEKOTEX STANDARD 100.

tovaglia MASTERPRO by Cracco total green CASAhomewear

A questo si aggiungono trame e crome ispirate alla natura per creare un’atmosfera ancora più green dalla tavola alla cucina. Due i set disponibili: il primo con motivi jungle/tropical verdi su sfondo bianco, il secondo caratterizzato dai toni pastello come giallo, celeste, lavanda e bianco e impreziosito da un’esplosione di fiori giallo limone, fucsia, arancio e il verde acido.

«Siamo orgogliosi di questa linea tavola by Carlo Cracco, chef che oggi rappresenta per il grande pubblico un’autorità indiscussa nel saper giudicare il buon gusto italiano” dichiara Lara Corna, responsabile Ricerca e Sviluppo di CASAhomewear. “La cucina è convivialità e il nuovo trend è la passione per la natura: filodendri, felci, mughetti, edere e orchidee. Le piante più delicate diventano protagoniste dell’home decor”.

L’obiettivo di CASAhomewear è dunque rendere ogni cucina una vera e propria oasi di relax. L’attenzione alla sostenibilità per CASAhomewear si trova anche nel resto del catalogo con prodotti made in Italy, innovativi e sicuri con coloranti eco compatibili certificati e prodotti 100% in fibre naturali con proposte anche in cotone biologico certificato provenienti da coltivazioni sostenibili, ecologiche ed etiche ed altre con un’attenzione particolare alla compatibilità ecologica con filati sintetici riciclati.

Giorgia Fanari

Giornalista, blogger, ambientalista. Testa rossa, sempre. Amo i viaggi, la fotografia e la tecnologia.