4 locali per un delivery sostenibile a Milano

Vi abbiamo già parlato dei consigli per fare un delivery sostenibile secondo Deliveristo, il marketplace digitale B2B che mette in contatto diretto ristoratori e chef con i fornitori. Ma ora andiamo più nel concreto. Deliveristo ha infatti selezionato alcuni locali green su Milano che hanno a cuore l’ambiente e che nella loro offerta non mancano di pensare alla sostenibilità. 

“Quello della sostenibilità è senza dubbio uno dei trend più forti che stiamo riscontrando nel settore della ristorazione. Allo stesso tempo, come Deliveristo abbiamo in quest’ultimo anno lavorato principalmente con chef e ristoranti che, per mantenere attivo il proprio business e andare incontro alle esigenze dei consumatori, hanno adattato  i propri menù e introdotto o potenziato servizi di delivery, spesso reinventadosi da zero. Lo dimostra anche il boom delle Dark Kitchen, le cucine senza ristorante, che permettono di organizzare il delivery ma riducendo ad esempio le spese per l’affitto del locale”, spiega Erica Fifield, Head of communication & Buyer di Deliveristo.

Tipografia Alimentare, attenzione alla stagionalità 

Il bistrot e food hub milanese Tipografia Alimentare quotidianamente cambia il menù per garantire la freschezza dei prodotti e il rispetto delle stagioni: le materie prime sono selezionate secondo princìpi di agricoltura biologica da piccolissimi produttori.

tipografia alimentare delivery

Onest, il locale plastic less

Onest a Milano è un’enoteca con circa 250 etichette naturali, biodinamiche, biologiche e tradizionali: molto sensibile al tema degli sprechi, il locale adotta la filosofia “plastic less” e in particolare per il delivery utilizza solo packaging compostabile. 

onest locale

Altatto, il delivery con la schiscetta “a rendere”

Sostenibile anche Altatto, bistrot di Milano che propone un’esperienza di alta cucina vegetariana e vegana. In particolare, per quanto riguarda il delivery, Altatto ha messo a punto il progetto “A casa tua”, con cui intende creare una rete di consumatori consapevoli. Gli avventori possono ordinare una schiscetta, con un menù completo, che viene consegnata in un contenitore, ispirato al dabbwala indiano,  in acciaio inox. La novità sta proprio nella “gestione” del contenitore: è pensato per essere restituito dalla seconda consegna in poi, per riceverne un altro compreso nel prezzo del pasto, senza l’aggiunta del costo del packaging. Tutte le schiscette restituite vengono sanificate con prodotti ad hoc, per garantire il massimo rispetto di ambiente, sicurezza ed igiene, consegna dopo consegna.

altatto delivery sostenibile milano schiscetta

Nanie, il delivery su mezzi ecologici

Nanie è un delivery che punta su qualità e sostenibilità, selezionando fornitori a Km0 e riconosciuti per la loro genuinità, e consegna i suoi ordini – utilizzando tra l’altro solo packaging ecologico – a bordo di mezzi a basso impatto, affidandosi a corrieri che utilizzano biciclette cargo con speciali contenitori sulla parte anteriore, per garantire una consegna impeccabile e green. nanie delivery sostenibile milano consegna su bici

 

Redazione Notiziegreen.it

Redazione - Notiziegreen.it